Rassegna stampa - BBTEC - Impianti di spillatura

Vai ai contenuti

Menu principale:

Rassegna stampa

COLLEGAMENTI
CASE DELL'ACQUA DI VICENZA - TANTE NOVITA' NEL 2017
E' arrivato il wi-fi - leggi l'articolo
E' stata inaugurata la settima Casa dell'Acqua in viale Trieste - leggi l'articolo
50esimo ANNIVERSARIO DI CNA ARTIGIANATO UDINE - SETTEMBRE 2016
ESTRATTO DAL SITO DEL ROTOTOM SUNSPLASH 2016

Ecozona collaborerà con il festival dispensando acqua per ridurre il consumo plastico
In totale, verranno installati quattro distributori per l’utilizzo di acqua potabile filtrata in modo da ridurre l’uso delle bottiglie e galloni di plastica.

Quest’anno, l’uso delle bottiglie di plastica nella zona di lavoro dello staff festival, sarà ridotto al minimo.
Ecozona installerà quattro distributori per offrire acqua fresca e di qualità utilizzando la rete d’acqua potabile. Queste “postazioni” chiamate “Casas de Agua” (Case d’Acqua), utilizzano un sistema di microfiltrazione con carbone attivo che permette di ridurre l’odore e il sapore di cloro, senza eliminare i minerali che traggono beneficio all’organismo.
Questo servizio permetterà di ottenere un’acqua potabile di qualità a basso costo e ridurre sia l’uso delle bottiglie di plastica, che le emissioni di CO2, eliminando i costi di smaltimento e di trasporto delle bottiglie. In totale, Ecozona disporrà quattro distributori di questo tipo nel recinto; il primo si troverà nella zona backstage, poi nella zona dei corsi e laboratori, nell’area di sicurezza e nella reception del campeggio. Le installazioni potranno dispensare acqua fresca frizzante o naturale.
Inoltre, abbiamo eliminato del tutto l’uso dei bicchieri di plastica, sostituendoli con bicchieri riutilizzabili che si possono comprare previo deposito.
Parlando di numeri, l’anno scorso siamo riusciti a recuperare più di 16.200 chili di plastica/lattine e 7.400 chili di carta/cartone per un futuro riciclo. Concretamente, con i rifiuti recuperati si potrebbero produrre 2.739 pile (40 bottiglie servono per fabbricare un pile); 630 cerchioni per biciclette (80 lattine: 1 cerchione); 7.792 libri (8 casse di cereale: 1 libro); e 8.490 scatole di scarpe (6 briks: 1 scatola di scarpe).
In più, evitiamo l’emissione di 16.000 chili di CO2 nell’atmosfera, oltre a risparmiare il consumo di 18.408 kilowatt di elettricità -l’equivalente del consumo annuale di sei abitazioni composte da tre persone- e di 435.449 litri di acqua, ovvero paragonabile al consumo quotidiano di 3.067 cittadini.
LIBRETTO DEL COMUNE DI CONEGLIANO GIUGNO 2016 
PRESENTAZIONE CASE DELL'ACQUA DEL COMUNE DI VICENZA
DAL 2010 AL 2014
Torna ai contenuti | Torna al menu